Categories:

Creavi per Libertacreativa® – borse e accessori artigianali personalizzabili

La capsule collection CREAVI PER LIBERTACREATIVA è una collezione di borse illustrate da Dominga Tammone di Libertacreativa® e progettata e cucita dal laboratorio sartoriale Creavi di Marzia Fidanza.

L’unione di arte, artigianato, sostenibilità, creatività e tante emozioni positive.

Tre linee fanno parte della collezione:

ART ATTACK – CARICATURE GENTILI – MOSTRINI

Possiamo personalizzae la tua borsa al 100%.

SOLO PEZZI UNICI FATTI A MANO.

Scrivici per avere maggiori informazioni!

Dominga e Marzia

GRAFICA DONNE per CENTRO ANTIVIOLENZA Olympia de Gouges Aps (Grosseto)
Crediamo fermamente nel prezioso lavoro dei centri antiviolenza, perciò vorremmo dare il nostro piccolo contributo con ciò che ci rappresenta.
Abbiamo creato una grafica esclusiva a tema DONNE e con questa abbiamo realizzato borse ed accessori artigianali.
È così che a partire da oggi, 25 NOVEMBRE #giornatainternazionalecontrolaviolenzasulledonne, acquistando o prenotando una creazione artigianale #Creavi con la grafica esclusiva #Libertacreativa a tema DONNE, supporterai la raccolta fondi a sostegno del centro antiviolenza Associazione Olympia de Gouges Aps .
Dominga Tammone e Marzia Fidanza
Per info👇🏼
www.creavi.it
329 4717884

Concorso stilisti emergenti

Stilisti Emergenti

Sei uno stilista emergente e non vedi l’ora di mostrare al mondo le tue capacità creative?
Hai conseguito studi nella moda o semplicemente la tua passione ti ha portato ad apprendere come autodidatta?
Desideri vedere le tue creazioni sfilare in passerella?
Allora sei proprio la persona che stiamo cercando!

Benvenuto/a al primo concorso nazionale per Stilisti Emergenti legato al concorso “Miss città di Grosseto”.

Perché questo concorso?

Crediamo fortemente nelle collaborazioni e con questo principio abbiamo pensato di coniugare settori e tematiche solo in apparenza slegati tra loro, ma di grande attualità.
Parliamo di moda e bellezza inclusiva, ma anche di cultura e di sostenibilità.
Come abbiamo combinato tutto questo?
Non ti resta che leggere il regolamento per accedere al concorso!

1 – Il Concorso

1.1 Il concorso è aperto a tutti coloro, senza limiti di età*, che hanno capacità stilistiche e modellistiche.
*(I minorenni dovranno avere l’autorizzazione di entrambi i genitori e/o tutori legali)

1.2 I figurini proposti dovranno attenersi strettamente ai due temi legati alla serata ed al concorso “Miss Città di Grosseto”:

⁃ Arte e Cultura, intese in ogni loro accezione;
⁃ Moda Sostenibile. Potrà essere utilizzato qualunque tipo di materiale di scarto e/o riciclo (fatto salvo per quelli pericolosi). Ogni creazione deve essere indossabile e sarà lo stesso concorrente a vestire la modella che dovrà sfilare. Non c’è limite di alcun tipo alla tecnica con cui si intendono realizzare i capi.

1.3 La serata finale del concorso e la premiazione avranno luogo durante la sfilata selezione di “Miss città di Grosseto 2023”, concorso di bellezza che in questa edizione propone alcune novità. (Vedi regolamento)

2 – Regolamento:

2.1 I candidati dovranno presentare al massimo n° 4 figurini coerenti con le due tematiche sopraindicate. Qualora fossero interessati, i candidati, sono comunque liberi di presentare bozzetti per entrambe le proposte tematiche, ad esempio n° 2 figurini per “Arte e Cultura” e n° 2 figurini per “Moda Sostenibile”.

2.2 Ogni bozzetto dovrà essere correlato di sketch e dettagli tecnici (plat, materiali, accessori, etc etc).
Il candidato dovrà altresì esporre la scelta stilistica ed il percorso che ha portato alla creazione dei modelli proposti.
Se il candidato lo desidera potrà legare stilisticamente tutti i suoi figurini tra loro, ideando uno storytelling concettuale creando una piccola capsule collection.

2.3 Non saranno presi in esame presentazioni non complete, non chiaramente leggibili e/o comprensibili nel disegno e nei dettagli tecnici e non legati ai temi indicati al punto 1.2 del Concorso.

2.4 Si richiede inoltre di allegare una breve presentazione conoscitiva del candidato stesso (percorso di studi e/o lavorativo, ispirazioni ed aspirazioni, etc).

2.5 Le creazioni dovranno essere personali ed inedite, ideate e disegnate appositamente per il concorso. Il candidato, iscrivendosi al concorso “Stilisti Emergenti”, dichiara che il materiale proposto è frutto della propria creatività ed ingegno, non riconducibile a terze parti. L’organizzazione declina ogni tipo di responsabilità in merito.

2.6 Gli organizzatori del concorso “Stilisti Emergenti” e “Miss città di Grosseto” sceglieranno in maniera insindacabile i partecipanti al concorso tramite i figurini presentati, valutando l’attinenza al tema scelto, la fattibilità del capo e l’originalità dello stesso.

2.7 Per ogni candidato possono essere scelti uno o più bozzetti – di uno o entrambi i temi proposti, secondo l’adesione del candidato – a discrezione delle organizzatrici e sempre in accordo con il candidato.

2.8 Per accedere al concorso, il candidato dovrà far pervenire il materiale richiesto dal regolamento in formato pdf allegando il modulo di iscrizione correttamente compilato e firmato tramite mail, indirizzandolo a segreteria@creavi.it entro e non oltre il 20/10/2023 alle ore 13:00.
Tutte le candidature non correttamente compilate o pervenute dopo la data di scadenza, non saranno prese in considerazione; farà ovviamente fede la data di invio.
Per qualunque spiegazione o chiarimento potete inviare una mail a creavi21@gmail.com o contattarci  sulle piattaforme web dedicate.
Social:
instagram: creavi_gr
facebook: Creavi
Web: www.creavi.it

2.9 I candidati selezionati per la partecipazione al concorso, verranno contattati dalle organizzatrici del concorso “Stilisti Emergenti” tramite mail, specificando le creazioni scelte per la serata.

2.10 I figurini scelti saranno abbinati, a completa discrezione delle organizzatrici, ognuno ad una aspirante modella del concorso “Miss città di Grosseto”, e saranno indossati durante la serata finale del 18/11/2023. Saranno comunicate le misure della modella abbinata allo stilista in modo che quest’ultimo possa realizzare un abito più conforme possibile alla fisicità della concorrente. Ogni concorrente di “Miss città di Grosseto” indosserà una creazione diversa.

2.11 La modalità di confezione dell’abito e/o degli abiti scelti per la serata finale, sono a discrezione del candidato stesso. Non sono ammesse confezioni modificate o rivisitate da abiti già preesistenti.

2.12 Gli abiti dovranno essere pronti per la prima prova entro il 06/11/2023. Per le prove abiti la scuola di sartoria “Creavi” sita in via Papa Giovanni XXII a Grosseto, mette a disposizione i propri spazi a modelle e stilisti, previo accordo.

2.13 La scuola mette inoltre a disposizione il proprio laboratorio sartoriale ai partecipanti che ne avranno necessità, previo appuntamento, con modalità da concordare con la direzione compatibilmente ai corsi in essere. Non sono previsti rimborsi per materiali e/o trasferte.

La sfilata

La sfilata si terrà la sera del 18/11/2023 presso gli spazi di “Grosseto Fiere”, sito presso il Centro Fiere Il Madonnino. Tutti i dettagli della preparazione della serata finale, saranno comunicati nei giorni precedenti. L’organizzazione fornirà makeup artist e hair stylist.

La Giuria per il concorso “Stilisti Emergenti” sarà composta da esperti e cultori del settore moda esterni all’organizzazione e sarà palesata la sera dell’evento.

A discrezione degli organizzatori del concorso “Miss città di Grosseto”, si richiede la disponibilità agli stilisti partecipanti di presentare brevemente sul palco le creazioni presentate al concorso “Stilisti Emergenti” mentre sfilano in passerella.

Sarà eletto un solo vincitore per ogni tematica “Arte e Cultura” e “Moda Sostenibile” ad insindacabile decisione della Giuria che valuterà l’attinenza al tema scelto, la creatività dello stilista e l’originalità del capo creato.

La premiazione avverrà in loco al termine della serata.

Gli stilisti vincitori del concorso “Stilisti Emergenti” avranno diritto ad uno shooting fotografico gratuito della creazione vincente per ogni tematica – le modalità ed i tempi dovranno essere concordati con la fotografa.

Creavi metterà a disposizione i premi che riguarderanno la formazione e/o i servizi forniti dal suo Laboratorio.

Gli organizzatori, pur assicurando la massima cura degli abiti, declinano ogni responsabilità da eventuali danni non imputabili alla loro condotta.

Gli organizzatori del concorso Stilisti Emergenti, nelle persone di Fidanza Marzia, Tammone Dominga e Brignili Serena, dichiarano di non riprodurre, cedere e/o vendere a terze parti, il materiale ricevuto, cartaceo e/o digitale, dagli iscritti al concorso, riconoscendo loro la piena proprietà intellettuale.

Corso modellistica per l’abbigliamento e la confezione

Titolo del Corso di Formazione:
Corso modellistica per l’abbigliamento e la confezione

Argomento del corso:
La modellistica della moda si riferisce alla creazione di modelli o prototipi di capi di
abbigliamento e accessori.

In questo processo vengono utilizzati disegni, tecniche di modellismo e la conoscenza dei tessuti e altri materiali per creare un capo d’abbigliamento che soddisfi i requisiti di funzionalità e stile.

Trasformare il tessuto, che è una superficie piana, in un “involucro” che possa vestire la forma tridimensionale del corpo, richiede la conoscenza approfondita e l’applicazione
delle regole di proporzioni, delle tecniche di cucito, del taglio, dei tessuti e d e l l a
loro lavorazione.

Il corso si propone in tre moduli durante le quali si arriverà alla realizzazione dei rispettivi capi base:

1. Gonna base Durata 35 0re
2. Corpino base
Durata 35 0re
3. Pantalone base
Durata 35 0re

SVILUPPO DI OGNI MODULO: cosa imparerai

  • Conoscere e rilevare le misure “antropometriche” sul corpo umano, che permettono di costruire un qualsiasi tracciato per l’abbigliamento
  • Costruzione di un cartamodello base in Tg 40 e realizzazione della relativa tela
  • Sviluppo del cartamodello in misura personalizzata ed eventuali variazioni di stile
  • Confezione del capo nel tessuto più adeguato, seguendo tutte le relative fasi del processo di costruzione e tecniche di rifinitura: applicazione zip, adesivatura tessuto, orli, tasca a filetto, tasca toppa, pattina, ribattiture, bordature, sbiechi ecc.

Costo del corso di formazione
Modulo 1 – Gonna Base __________________ €470,00 + IVA
Modulo 2 – Corpino Base _________________ €470,00 + IVA
Modulo 3 – Pantalone Base ________________ €470,00 + IVA

L’acquisto cumulativo di tutti e tre i moduli del corso base “ Modellistica per l’abbigliamento e Confezione “ in unica soluzione, offre il vantaggio di usufruire di uno sconto immediato del 15%

Visualizza il PDF della locandina

Corso di disegno di moda – Lo sketch

Titolo del Corso di Formazione:
Corso di disegno di moda – lo sketch

Argomento del corso:
Lo sketch di moda è un elemento essenziale del processo di progettazione della moda che consente al designer di comunicare le proprie idee in modo chiaro e immediato, e attraverso il quale traduce la propria visione in prodotti finiti.

Gli schizzi vengono presentati ai membri del team di produzione, ai modellisti e ai sarti,
oltre che per presentare il corpo della collezione a potenziali acquirenti.

E’ solitamente realizzato a mano o con l’ausilio di software, e può includere dettagli
come il tessuto in cui si intende realizzare il capo, e solitamente accompagnato dal
disegno tecnico che individua dettagliatamente la struttura del capo di abbigliamento
o dell’accessorio.

Parte integrante dell’espressione dello sketch è il colore, utile anche a interpretare
il giusto “mood” della collezione.

Ogni design si distingue per l’unicità della propria identità e visione, espressi anche
nei propri sketches, attraverso la scelta di linee sottili o spesse, schizzi dettagliati
o uno stile più astratto e utilizzando tecniche diverse, come matite colorate,
acquerelli, pastelli.

Il tutto atto a personalizzare e rendere unica la rappresentazione.

Il corso si propone in tre moduli per arrivare alle relative competenze:

1. Principi di Disegno di moda Durata 25 ore

  • Dalle proporzioni del Canone Greco alla figura per la moda. Lo Sketch
  • Proporzioni e posizioni
  • Come sviluppare le abilità manuali e di osservazione
  • Volumi, luci, ombre
  • Panneggi, arricciature, le movenze dei tessuti

2. Tecniche di rappresentazione e illustrazione – Rendering Durata 25 ore

  • Il disegno di abiti e realizzazione di look
  • Le tecniche : Il Pantone, l’acquerello, le matite e le altre
  • L’illustrazione di Moda. Dallo Sketch alla collezione alla passerella
  • L’Illustrazione di Moda e il Rendering. Dallo sketch alla collezione e dalla collezione al disegno illustrato

3.Personalizzazione e accenni di digitalizzazione Durata 25 ore

  • Studio dello Sketch che rispecchia il proprio stile personale
  • Principi di Photoshop e Illustrator per la Moda
  • La Moda e I Social

Costo del corso di formazione
Modulo 1 ________________________________ € 380,00 + Iva
Modulo 2 ________________________________ € 380,00 + Iva
Modulo 3 ________________________________ € 380,00 + Iva

L’acquisto cumulativo di tutti e tre i moduli del corso “ DISEGNO DI MODA – LO SKETCH “ in unica soluzione, offre il vantaggio di usufruire di uno sconto immediato del 15% sul totale

Visualizza il PDF della locandina

Creiamo per le donne


REGOLAMENTO

  1. L’evento è aperto a tutti (singoli o gruppi) che dovranno attenersi strettamente al tema: Creare un abito che simboleggi un NO alla violenza sulle Donne.
  2. I partecipanti dovranno presentare il disegno che raffiguri l’idea dell’outfit, con la spiegazione di ciò che vogliono rappresentare e l’abito già confezionato.
  3. I partecipanti, la sera del 25 Novembre dovranno far sfilare il proprio abito, indossandolo o facendolo indossare a una modella/o.
  4. Non c’è limite di alcun tipo alla tecnica e ai materiali (tranne quelli sostanzialmente pericolosi) con la quale si intende realizzare l’abito.
  5. L’iscrizione dovrà pervenire entro le ore 13:00 del 15 Novembre presso la sede Creavi laboratorio e scuola di Sartoria, Via Papa Giovanni XXIII. 29 o Atelier dei Sogni, Via Fanti 12. La quota di iscrizione è di 15 €, che sarà un contributo per il Centro Antiviolenza Tutto è Vita di Elisabetta Fiorilli.
  6. Disegno e abito confezionato, dovranno pervenire entrambi (pena esclusione dal concorso) allo staff entro le ore 15.00 del 25 novembre 2022 presso Piazza Dante.
  7. I partecipanti dovranno esibire e far sfilare la propria creazione alla serata del 25 Novembre alle ore 18:00 che si terrà in Piazza Dante, all’evento di Viva Vittoria organizzato dal Centro Antiviolenza Tutto e Vita di Elisabetta Fiorilli.
  8. La Giuria sarà composta da esperti e da cultori e sarà palesata il giorno dell’evento.
  9. Gli abiti che vinceranno il concorso e tutti coloro che vorranno donare gli abiti del concorso, parteciperanno a un successivo evento di raccolta fondi a favore del Centro Antiviolenza Tutto è Vita di Elisabetta Fiorilli.
  10. Vinceranno i primi tre abiti scelti ad insindacabile decisione della Giuria e riceveranno premi offerti dalle aziende sponsor dell’evento.
  11. Gli organizzatori, pur assicurando la massima cura degli abiti, declinano ogni responsabilità da eventuali danni non imputabili alla loro condotta.
  12. La premiazione avrà luogo al termine della sfilata in Piazza Dante
  13. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.
  14. Non è previsto alcun rimborso di trasferte e/o materiali.
Scarica il regolamento e la domanda di iscrizione

Fotografia di Moda 80 ore

Titolo del Corso di Formazione:
Fotografia di Moda 80 ore

Argomento del corso:
Acquisire le basi della fotografia nel settore della moda attraverso la storia e l’ausilio di set fotografici. Conoscere l’attrezzatura necessaria e le tecniche per lo sviluppo di un progetto editoriale di moda.

Caratteristiche tecniche del materiale fornito e di realizzazione dei corsi:
Le ore di lezione teorico-pratico in aula saranno 80, che si suddivideranno in 30 ore di teoria e 50 ore di pratica. Creavi fornirà il materiale didattico di cui gli allievi usufruiranno durante tutta la durata del corso.

Costo del corso di formazione: € 2.000,00 + Iva

Corso di maglieria 80 ore

Titolo del Corso di Formazione:
Corso di maglieria 80 ore

Argomento del corso:
Acquisire le basi per poter conoscere le diverse fasi di lavorazione per raggiungere un prodotto finale:

Caratteristiche tecniche del materiale fornito e di realizzazione dei corsi:
Sarà fornito dalla scuola l’utilizzo delle macchine da maglieria rettilinea manuale Brother con la doppia frontura, Bobinatrice, rimaglio, dispense e campionatura di filati, aghi e forbici

Costo del corso di formazione: € 1.300,00 + Iva (in promozione).

Corso di maglieria 40 ore


Titolo del Corso di Formazione:

Corso di maglieria 40 ore

Argomento del corso:
Acquisire le basi per poter conoscere le diverse fasi di lavorazione per raggiungere un prodotto finale

Caratteristiche tecniche del materiale fornito e di realizzazione dei corsi:
Sarà fornito dalla scuola l’utilizzo delle macchine da maglieria rettilinea manuale Brother, Bobinatrice, rimaglio, dispense e campionatura di filati, aghi e forbici

Costo del corso di formazione: € 600,00 + Iva (in promozione)

Uso base macchina da cucire 10 ore

Titolo del Corso di Formazione:
Uso base macchina da cucire 10 ore

Argomento del corso:
Verranno insegnate le basi per utilizzare la macchina da cucire

Caratteristiche tecniche del materiale fornito e di realizzazione dei corsi:
Saranno messi a disposizione i filati e macchine da cucire.

Costo del corso di formazione: € 150,00 + Iva